(+39) 0445.66.22.00 — info@pfm.it

La confezionatrice perfetta per garantire igiene e freschezza

La confezionatrice perfetta per garantire igiene e freschezza

 

Prodotti caseari freschi e genuini, naturali e dalla grande qualità. Il cliente è una delle più grandi aziende lattiero-casearie al mondo, impegnata nel garantire una maggiore sicurezza alimentare attraverso prodotti sani e naturali, seguendo una filosofia aziendale basata sulla riduzione dell’impatto ambientale e sulla collaborazione tra produttori e clienti.

In particolare, la sfida per PFM si focalizza sulla rivoluzione del confezionamento di uno dei formaggi più rinomati dell’azienda: blocchi di formaggio in pocket bag con zip salva freschezza, pratica da richiudere.

 

Esigenza: linea compatta, veloce nel cambio formato e garanzia di igiene totale.

 

 

Il cliente richiede che i blocchi di formaggio siano rivestiti da una confezione a tre saldature con zip innestata lungo la saldatura longitudinale. La parte superiore della busta deve essere ripiegata su sé stessa e assicurata con etichetta stampata con codice a barre e data di scadenza. Il materiale di incarto è un composito OPA-PE con uno spessore di 60 µm. Il cliente, inoltre, esige una produzione di 80 confezioni al minuto per il formato da 500 grammi (120 mm di lunghezza, 80 di larghezza e 60 di altezza), e di 70 confezioni al minuto per il formato da 800 grammi (120 mm di lunghezza, 100 di larghezza e 60 di altezza). L’ossigeno residuo all’interno del pacchetto deve essere minore dell’1%.

La linea deve assicurare intervalli brevi di cambio formato dell’ordine della ventina di minuti, deve alloggiare in uno spazio relativamente ristretto e garantire standard igienici ai massimi livelli.

 

La soluzione PFM

 

PFM progetta una linea ad hoc per questa particolare tipologia di confezione, veloce nel cambio formato e con un controllo dell’igiene ai massimi livelli.

Un’unità gira-prodotto ribalta a 90 gradi i blocchi di formaggio in arrivo dalle taglierine. Il nastro di accumulo e messa in fase, completamente smontabile senza l’uso di attrezzi, è munito, sotto tutta la sua lunghezza, di vassoi per la raccolta di frammenti di formaggio, che garantiscono quindi un alto standard di pulizia.
 L’impianto è dotato di una Scirocco BB side-seal con gruppo applicatore zip in cui il gruppo bobine a scambio automatico è alloggiato nella parte bassa della macchina, in modo che il film avvolga i prodotti dal basso. Il gruppo di saldatura trasversale è del tipo long-dwell ed è posto in verticale. 
Il gruppo piega-lembo ed etichettatura si trova a 90 gradi rispetto al nastro di uscita della Scirocco e si occupa di trasferire i prodotti su un nastro posto ortogonalmente rispetto al nastro di uscita della confezionatrice. Durante il trasferimento e il ribaltamento viene applicata l’etichetta che assicura che il lembo superiore rimanga ripiegato su sé stesso.

L’esperienza decennale di PFM nel creare confezioni richiudibili a tre saldature incontra le necessità del cliente di avere una confezione pratica ed esteticamente rifinita. Ogni parte della linea è stata studiata per minimizzare lo sbriciolamento del formaggio e per assicurare igiene in fase di produzione e comodità in fase di pulizia.