(+39) 0445.66.22.00 — info@pfm.it

Una linea esclusiva per per un prodotto dal piccolo formato, ma dalla grande bontà

Una linea esclusiva per per un prodotto dal piccolo formato, ma dalla grande bontà

 

Il cliente è una storica azienda casearia italiana apprezzata a livello nazionale e internazionale per il connubio tra tradizione artigianale e utilizzo di tecnologie all’avanguardia. L’azienda si è recentemente dotata di macchinari PFM per potenziare la produzione di uno dei suoi prodotti, attualmente leader di mercato nella sua categoria: sfiziosi cubetti di formaggio a pasta dura e granulosa. Confezionati singolarmente, a partire direttamente dalla forma di grana, questi sfiziosi cubetti di formaggio sono ottimi snack da gustare in qualsiasi occasione e facilissimi da richiudere grazie alla nuova confezione salva freschezza. Composti da 100% latte italiano, senza conservanti e stagionati per almeno 12 mesi, sono snack ideali per la scuola, a lavoro o nel tempo libero e sono adatti a grandi e a piccini.

 

Esigenza: un impianto per il confezionamento primario e secondario che produca una busta stand-up dall’apertura facilitata e con zip di cubetti confezionati singolarmente in pacchetto cuscino.

L’azienda presenta a PFM le due tipologie di prodotto da trattare e le relative necessità specifiche: il prodotto più corto misura 4 x 2 x 2 cm e pesa 20 gr, mentre il più lungo misura 20 x 2 x 2 cm e pesa 100 gr. Il cliente richiede che i primi vengano confezionati a 200 ppm e gli altri a 80 ppm. I pacchetti cuscino così creati devono essere quindi confezionati a 90 ppm in multi-pacchi da 5 e 6.

 

La Soluzione PFM

PFM schiera le sue confezionatrici di punta: per il confezionamento primario predispone una Scirocco e per la creazione della busta stand-up mette in campo una confezionatrice HFFS appartenente alla D-Series, alimentata da una pesatrice multi-teste MBP.

Per la creazione dei pacchettini cuscino la linea viene così configurata: una centrifuga, di proprietà del cliente, alimenta il nastro della Scirocco, realizzata interamente in acciaio inox, in produzione a 200 ppm.

A questa formidabile linea si affianca un impianto per la creazione della confezione stand-up con apertura facilitata e zip, che viene utilizzato dal cliente anche per il confezionamento del formaggio grattugiato classico. Tale impianto è costituito da: una pesatrice multi-teste MBP 16-C2 DMA TWIN, la quale si avvale del sistema di memorizzazione delle pesate DMA (Direct-Memory-Access) e una confezionatrice HFFS D-440 Duplex, appartenente alla D-Series, che è in grado di creare due confezioni simultaneamente. La pesatrice è doppia, garantendo così alla confezionatrice sottostante la disponibilità simultanea di due pesate, mentre quest’ultima produce confezioni stand-up con apertura facilitata e zip a 90 confezioni al minuto.

Il cliente, che in passato si era già affidato a soluzioni marchiate PFM, rimane anche questa volta soddisfatto, in quanto la nuova linea riesce a rispondere a tutte le sue necessità produttive sia per quanto riguarda la velocità che l’estetica della busta.
In particolare la D-440, che grazie alla sua configurazione innovativa permette all’operatore di accedere agevolmente a tutti gli elementi della macchina per la manutenzione e la pulizia, garantisce tempi di cambio formato facili e veloci.