(+39) 0445.66.22.00 — info@pfm.it

Pulsar

Pulsar

Pulsar

PFM Pulsar è una confezionatrice orizzontale a bobina dal basso, tipo flowrap servo-assistita che che produce confezioni chiuse a tre saldature partendo da una bobina di materiale d’incarto termo-saldante. La funzione LVA la rende ideale anche per prodotti di grandi dimensioni e forme irregolari.

 

Prodotti confezionabili

Insalata in ciuffo, pizza, panettoni, mortadella e salumi, anche di grandi dimensioni.

 

CARATTERISTICHE

  • Flessibilità: il cambio formato avviene in pochi minuti. PFM Pulsar consente la funzione LVA cioè la regolazione automatica della lunghezza della confezione in funzione della lunghezza del prodotto e la funzione di stampa centrata. Fascia bobina massima fino a 950 mm, diametro massimo bobina fino a 350 mm.
  • Igiene: la struttura è realizzata in AISI 304, tutte le parti a contatto con il prodotto sono sanificabili e realizzate con materiali a norma FDA.
  • Servoassistita: il funzionamento della macchina è controllato da due motori AC e da due brushless dedicati alla movimentazione dei gruppi di saldatura trasversale e longitudinale a tratto regolabile. Le funzioni della macchina sono controllate da PLC interfacciato tramite pannello di controllo touch screen HMI.
  • Sistema di saldatura Box Motion: prolunga i tempi di saldatura per garantire chiusure molto resistenti. PFM Pulsar raggiunge i 50 cicli/min con funzione LVA, il tratto di saldatura regolabile raggiunge una traslazione di 120 mm.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Tunnel conformatore del materiale d’incarto regolabile (versione fissa optional).
  • Gruppo di saldatura longitudinale composto di n° 3 coppie di ruote con apertura automatica del gruppo.
  • Albero portabobina ad espansione con regolazione fine della centratura della bobina.

OPTIONAL PRINCIPALI

  • Stampatore data.
  • Versione per film politene.
  • Versione per film shrink con saldatura ad impulso.

Iscriviti Ora per accedere all’area tech