(+39) 0445.66.22.00 — info@pfm.it

Dolci tradizioni nell’era dell’automazione

Dolci tradizioni nell’era dell’automazione

 

I prodotti da forno sono l’alimento ideale per la colazione, per la merenda o per uno spuntino energetico quando si fa sport, si studia o si lavora. L’Italia ha sviluppato negli anni un ricco panorama gastronomico dalle molteplici sfaccettature e ricette tradizionali. Oggi, l’industria dolciaria ne ha ripreso le formulazioni, consegnando al consumatore prodotti che offrono tutte le garanzie di qualità, semplicità e genuinità dei prodotti tradizionali.

In questo caso il nostro cliente, una delle più rinomate imprese artigianali italiane di prodotti da forno, ha chiesto l’aiuto del team PFM per la progettazione una moderna linea a caricamento robotizzato per il confezionamento in pacchetto cuscino di croissants e panini tondi.

 

Esigenza: un impianto automatizzato che garantisca prestazioni fino a 130 ppm.

 

Il cliente esprime il desiderio di passare all’automatizzazione e adottare una visione in linea con il concetto di industria 4.0, in modo da velocizzare il processo di confezionamento e aumentare la propria competitività ed efficienza tramite l’interconnessione delle proprie risorse (impianti, persone, informazioni).

 

La soluzione PFM

PFM affronta la sfida studiando un impianto equipaggiato con una confezionatrice Falcon alimentata da un Delta Robot, che preleva delicatamente i prodotti in uscita dai forni su teglie da 18 e 25 stampi e li depone sul nastro caricatore della confezionatrice. L’isola robotizzata è circondata da una gabbia metallica protettiva all’interno della quale lavora un delta pick-place robot dotato di pinze con aghi. La confezionatrice orizzontale Falcon offre prestazioni eccezionali fino a 200 cicli al minuto.

Il cliente risulta soddisfatto dell’impianto che permette all’azienda di aprirsi all’automazione industriale 4.0 e che si integra alla perfezione con l’atmosfera e i profumi dell’impresa artigianale proiettata al futuro. L’impianto è infatti interamente basato su software per l’industria 4.0: la connessione alla rete aziendale del cliente ne permette il controllo remoto con interscambio di dati di produzione, dati di diagnostica, istruzioni e ricette.
L’utilizzo di robot è un aspetto che il cliente ha apprezzato in quanto permette un caricamento più veloce, pulito e versatile rispetto ai sistemi precedentemente usati. PFM, inoltre, offre un servizio completo in quanto è in grado di garantire assistenza tecnica entro 24 ore, grazie a decine di centri di assistenza e ricambio dislocati in tutta Italia.